Asl Bari: La sindrome di Angelman e la Comunicazione Aumentativa Alternativa conoscenze ed applicazioni terapeutiche

La ASL di Bari in collaborazione con la Società Italiana di Pediatria e con l’OR.S.A. – organizzazione Sindrome di Angelman, organizza, sabato 14 febbraio nella Sala Ordine dei Medici in via Capruzzi, 184, a Bari, l’evento formativo “La sindrome di Angelman e la C.A.A: conoscenza ed applicazioni terapeutiche”.


Dopo i saluti del dott. Ermanno Praitano, coordinatore della formazione della ASL Bari per la pediatria di libera scelta e presidente della SIP Puglia e di Tommaso Prisco, presidente di OR.S.A., relazionerà la dott.ssa Lorita La selva sul tema “La sindrome di Angelman: conoscerla per riconoscerla”, seguirà la relazione del dott. Alessandro Chiari sul tema: “La Comunicazione Aumentativa Alternativa rivolta a persone con sindrome di Angelman”.
Dopo una breve pausa i lavori riprenderanno con la relazione della prof.ssa Colucci dal tema “Integrazione scolastica: il bambino Angelman e la scuola”.
Al termine delle relazioni si terrà una seduta plenaria con gli esperti e sarà somministrato ai presenti un questionario per la verifica dell’apprendimento delle tematiche trattate.
L’inizio dei lavori è previsto per le ore 9.00.
La partecipazione all’evento prevede l’assegnazione di crediti E.C.M.

La Sindrome di Angelman