Salento Finibus Terrae | cermonia di chiusura a Borgo Egnazia | 29 luglio

Commenti disabilitati su Salento Finibus Terrae | cermonia di chiusura a Borgo Egnazia | 29 luglio
Salento Finibus Terrae | cermonia di chiusura a Borgo Egnazia | 29 luglio

Conversano – 22/24 luglio
Grotte di Castellana – 25/27 luglio
Polignano a Mare – 28 luglio

Sezioni premiate
Sono stati annunciati, nella serata di mercoledì 27 luglio, nella Caverna della Grave, dal Presidente di Giuria Nicola Nocella, i vincitori della sezione Corto Italia:

Premio miglior regia a
My awesome sonorous life di Giordano Torreggiani
Motivazione: “Il cinema è racconto per immagini e spesso per raccontare si abusa di parole. La capacità di un regista è di costruire un’emozione passo dopo passo, quasi costringendoti a un amore empatico per un grande protagonista.”

Premio miglior corto a
Il signore è servito di Niccolò Piramidal
Motivazione: “Per la grande capacità di tocco e la sapienza nell’assecondare il racconto, riuscendo a non cambiare mai il tono, per regalarci un inaspettato finale drammatico, con una voce lieve e mai pretestuosa.”

venerdì 29 luglio – CERIMONIA DI CHIUSURA a Borgo Egnazia

Sarà uno dei luoghi più magici d’Italia, Borgo Egnazia, a ospitare domani venerdì 29 luglio la cerimonia di chiusura del festiva,l alla presenza di moltissimi ospiti. In una scenografia pugliese di grande bellezza, ci saranno grandi nomi del cinema italiano, tra i quali Cosimo Alemà, Irene Vetere, Lando Buzzanca, Massimiliano Buzzanca, Elda Alvigini, Ivana Lotito, Fabio De Caro e Stefano Fresi.

Una cena di gala accoglierà i molti ospiti attesi. La serata proseguirà, dalle ore 22.00, con la premiazione della sezione di cortometraggi in concorso Reelove e con la consegna dei Premi SAFITER 2016.

La serata è a invito e non è aperta al pubblico.

Immagine di repertorio

Back to Top

  • Villa Castelli: sorpreso in Posta mentre tenta di farsi rilasciare due carte Postpay con identità falsa, arrestato.
  • TORNEO INTERNAZIONALE UNDER 14: AL CT BRINDISI I MIGLIORI GIOVANI INTERPRETI DEL TENNIS EUROPEO
  • Inasprimento delle sanzioni per guida distratta da cellulari, smartphone e tablet?Più gravi sanzioni non servono se non ci sono controlli “certi”