San Michele Salentino (Br):Amministrazione Comunale e Monteco-Cogeir organizzano la “giornata ecologica”

L’Amministrazione Comunale di San Michele Salentino e MONTECO, presentano una serie di iniziative dedicate alla tutela del territorio che si terranno domenica 30 settembre alle ore 9 presso la Villa Comunale.

La giornata ecologica prevede, in una prima fase, una passeggiata all’interno della villa comunale con l’obiettivo di pulire uno dei luoghi maggiormente frequentati da famiglie con bambini, adolescenti e non solo. Durante la passeggiata, volontari (maggiorenni e minorenni) ed operatori ecologica andranno “a caccia di rifiuti” muniti di guanti e sacchi, mettendosi in gioco per un ambiente più sano, pulito e bello da vedere.

Contestualmente si darà vita all’iniziativa “San Michele S.no #senza filtri” contro l’abbandono delle cicche di sigaretta a terra. Gli utenti, infatti, diventeranno i protagonisti della “battaglia” grazie al contest fotografico. Chi vorrà potrà scattarsi una foto con la sagoma dell’iniziativa, condividerla sulla pagina Facebook della Monteco con l’hashtag #senzafiltri e taggare un amico. Riceverà, così, in regalo un porta cicche realizzato in materiale lavabile.

Chiunque getti per terra mozziconi di sigaretta è soggetto, infatti, a sanzione amministrativa che oscilla tra i 30 e i 300 euro, in base alla Legge n.221 del 28 dicembre 2015 e pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale il 18 gennaio 2016.

Il mozzicone di sigaretta è un rifiuto inquinante. Accendere una sigaretta equivale a immettere nell’aria ben 4mila sostanze chimiche ad azione irritante, nociva, tossica, mutagena e cancerogena. Una parte di queste sostanze resta in quella parte di sigaretta non fumata e gettata per terra.

 

Il Sindaco, Giovanni Allegrini

L’Assessore all’Ambiente, Tiziana Barletta

Comando Polizia Municipale, Com.te Domenica Piccoli