Francavilla Fontana, Carabinieri: deve espiare quattro anni e due mesi di reclusione per una serie di furti aggravati in concorso, arrestato.

I Carabinieri della Stazione di Fasano hanno tratto in arresto su “ordine di carcerazione di pene concorrenti” emesso dall’Ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica di Brindisi FANELLI Mimmo 22enne di Francavilla Fontana. Il giovane deve espiare la pena di anni quattro e mesi due per furti aggravati in concorso commessi dal 2013 al 2016.

In particolare, si è reso protagonista del furto di un autocarro con il quale si è introdotto in una villa sfondando il cancello d’ingresso e asportando successivamente numerosi oggetti compresi gli infissi in metallo caricandoli sul mezzo. In altra circostanza, è stato sorpreso perché in concorso ha rubato materiale ferroso (rame) all’interno di un capanno. Nell’Istituto Tecnico Commerciale di Francavilla Fontana, dopo aver danneggiato le ante dei distributori di bevande ivi installate, si è appropriato delle monete metalliche presenti. Nel giugno del 2016, è stato controllato alla guida di un veicolo oggetto di furto perpetrato il giorno precedente e nello stesso è stata rinvenuta una gettoniera rendi resto asportata da un distributore di carburanti. Sempre nel 2016, è stato deferito unitamente ad un complice quali autori di un furto di capi di abbihgliamento. L’arrestato dopo l’espletamento dlele formalità di rito è stato associato nella casa circondariale di Brindisi.