BRINDISI.DALLA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DELLA RASSEGNA “IN CORDIS JUBILO” DEL CORO POLIFONICO ARCIVESCOVILE “SAN LEUCIO”

Si è svolta ieri, presso la Sala Conferenze di Palazzo Granafei-Nervegna, la conferenza stampa  di presentazione della rassegna intitolata “IN CORDIS JUBILO” coordinata dalla giornalista, Anna Consales  e  organizzata dall’Associazione Musicale-Culturale “San Leucio”, in occasione del XXV anniversario della fondazione del Coro Polifonico Arcivescovile “San Leucio”, alla presenza della presidente dell’Associazione Musicale-Culturale “San Leucio”, dott.ssa Antonia Di Totero , il direttore del Coro Polifonico Arcivescovile “San Leucio”, M° Alessio Leo e il direttore artistico, M. don. Giuseppe Grassi.

La conferenza è stata aperta dalla Presidente, dott.ssa Antonia Di Totero che ha ripercorso i momenti piu’ salienti della storia del Coro Polifonico, ricordando i suoi albori nel lontano 1993, quando per volontà dell’Arcivescovo emerito di  Brindisi – Ostuni, mons, Settimio Todisco , il m° Gaetano Leone e don Tony Falcone fu costituito il Coro Polifonico Arcivescovile “San Leucio”.  « Il coro – ha sottolineato la Presidente – ha scandito tutte le tappe più importanti della nostra Chiesa locale, per esempio: la liturgia domenicale presieduta da S.Ecc.mons. Rocco Talucci, trasmessa in diretta su Rai 1 il 17.11.2004 a conclusione del Congresso Eucaristico Nazionale, ha  inoltre animato le liturgie , in occasione della visita di S.Ecc.za Cardinale Tarcisio Bertone, la visita pastorale del S. Padre Benedetto XVI il 15.06.2008 e l’ordinazione episcopale di mons. Giuseppe Satriano Arcivescovo di Rossano – Calabro,  avvenuta il  3 ottobre 2014.» Nel corso dei venticinque anni si è particolarmente contraddistinta per l’attività concertistica di musica sacra, divenendo un punto di riferimento culturale per la città di Brindisi.

«Per chi – ha spiegato la Presidente –  ha seguito il coro in questi venticinque anni, quest’anno è un compleanno speciale per l’intera comunità di Brindisi, perché il  Coro non appartiene soltanto ai suoi componenti, ma trova un orizzonte di riferimento in tutta la città.  Quindi , attraverso gli eventi che si svolgeranno dal 12 ottobre 2018  e  fino al 14 giugno 2019, vogliamo ricordare il passato e sottolineare ciò che  il coro  è oggi con uno sguardo al futuro.» A seguire  l’intervento del direttore del Coro Polifonico,  M° Alessio Leo che ha illustrato il programma della rassegna, sottolineando  le motivazioni che hanno ispirato l’intera organizzazione. «Abbiamo voluto intitolare la rassegna “In cordis jubilo” – spiega il direttore del Coro Polifonico – perché con il cuore colmo di gioia vogliamo ancora vivere il nostro impegno al servizio della Chiesa di Brindisi – Ostuni continuando ad annunciare il Vangelo con il canto, continuando  a conservare la memoria e l’esperienza di questi venticinque anni protesi verso un rinnovato e sempre fedele servizio nel canto.

Il coro Polifonico “San Leucio” quest’anno in particolare,  oltre ad aiutare la comunità  a pregare durante le liturgie, desidera con questa rassegna offrire anche momenti di riflessione e approfondimento culturale e spirituale. Si comincerà il prossimo 12 ottobre  con la presentazione del libro di don Cosimo Schena “La croce è la nostra patria. Simon Weil e l’enigma della croce” presso la Sala Conferenze -Palazzo Granafei-Nervegna alle ore 17.30  Il22 novembre, presso la Basilica Cattedrale, alla presenza dell’arcivescovo mons . Domenico Caliandro, si svolgerá la premiazione della prima edizione del premio musicale rivolto alle le scuole medie e superiori e ai gruppi parrocchiali. Il premio è stato fortemente  voluto nell’intento di coinvolgere e stimolare i giovani all’ascolto e alla riflessione, chiedendo loro di lasciarsi interpellare dalle poetiche e teologicamente alte parole del Prologo di san Giovanni “In principio era il Verbo”. I vincitori delle due categorie, scuole e gruppi parrocchiali, si esibiranno durante il concerto di Natale del coro. Il 2 dicembre, presso l’ex seminario “Benedetto XVI”, incontreremo mons Antonio Parisi, che con la sua grande esperienza di maestro e liturgista, proporrà per i coristi e gli animatori delle parrocchie della diocesi , un laboratorio dal titolo “Un cuor solo e un’anima sola. La bellezza del canto corale“. Cantare non è solo esercizio vocale, non è solo tecnica musicale, ma è anche esperienza di unità e armonia nella preghiera e nella condivisione, oltre ad essere testimonianza di servizio e di evangelizzazione. Il 22 dicembre il coro Polifonico “San Leucio” desidera offrire alla città e alla diocesi il consueto e tanto atteso concerto di Natale.  Quest’anno gli  ospiti d’eccezione saranno: Mariangela Aruanno , Luca Marconi, splendide voci ed eccezionali professionisti del panorama musicale e teatrale nazionale ed internazionale, e Gianni Proietti, primo tenore e solista del coro della diocesi di Roma e a sua volta direttore e compositore. Concluderemo la rassegna il 14 giugno 2019 con  il concerto meditazione per soli coro e orchestra  dal titolo “Resta con noi, Signore”, eccezionalmente diretti da mons Marco Frisina.  Un calendario fitto e ricco di appuntamenti che ci auguriamo siano meravigliose esperienze di ascolto e di riflessione. Nell’idea di non celebrare noi stessi e la nostra storia, ma sempre e solo “la maggior gloria di Dio”!»  Non resta che  attendere il primo appuntamento , ossia la presentazione dell’opera di don Cosimo Schena,  dal titolo “La croce è la nostra patria . Simone Weil e l’enigma della croce”. L’autore dialogherà con Don Pier Luigi Nicolardi.  La serata sarà intervallata  da intermezzi musicali del Coro Polifonico Arcivescovile “San Leucio”. L’iniziativa è realizzata con il sostegno di Banca Popolare Pugliese, Farina Pianoforte di Ostuni, Pamela Viaggi di Ostuni, Libreria Effathà di Ostuni e di altre aziende in via di definizione e con il media partner  del quotidiano online Brindisitime. It, la radio,  Idea Radio nel Mondo e l’emittente televisiva,  Studio100 Tv Brindisi.

PROGRAMMA DELLA RASSEGNA

IN CORDIS JUBILO

XXV ANNIVERSARIO CORO POLIFONICO ARCIVESCOVILE “SAN LEUCIO”

12 OTTOBRE 2018 – ore 17.30 , presso Sala Conferenze Palazzo Granafei-Nervegna

Presentazione dell’opera di: Cosimo Schena, con intermezzi musicali del Coro Polifonico

Arcivescovile “San Leucio”.

Titolo: La croce è la nostra patria . Simone Weil e l’enigma della croce

Modera: Don Pier Luigi Nicolardi

22 NOVEMBRE 2018 – Basilica Cattedrale di Brindisi alle ore 19.30

I edizione del premio musicale “Cantate Domino canticum novum” (Sant’ Agostino Serm. 34, 6)

Sant’ Agostino nei suoi Discorsi ci ricorda che il «cantare è espressione di gioia, e, se pensiamo a

ciò con un po’ più di attenzione, è espressione di amore».

Obiettivo del concorso musicale è valorizzare e diffondere l’importanza formativa della musica e

del canto in tutte le sue dimensioni fra le nuove generazioni.

Il Concorso è rivolto alle classi delle Scuole di Istruzione secondaria di Primo grado e Secondo

Grado con sezioni ad indirizzo musicale della Provincia di Brindisi , ai gruppi e ai cori delle

Parrocchie della Diocesi di Brindisi – Ostuni. I primi classificati riceveranno :

 per la sezione scuole: Pianoforte digitale

 per la sezione gruppi parrocchiali: Tastiera digitale

 Attestazioni di menzione d’onore

La premiazione avverrà alla presenza di S. Ecc. Mons. Domenico Caliandro

02 DICEMBRE 2018 ore 16.30 presso il Seminario Arcivescovile “Benedetto XVI”

Workshop di Canto Liturgico – Musicale : “ UN CUOR SOLO E UN’ ANIMA SOLA, LA

BELLEZZA DEL CANTO CORALE ˮ con il M° Mons. Antonio Parisi

22 DICEMBRE 2018 – Basilica Cattedrale di Brindisi – ore 20:30 (Ingresso Libero)

Concerto di Natale Coro Polifonico “Arcivescovile San Leucio” – “In principio erat Verbum”, ospiti

d’eccezione: Luca Marconi , Mariangela Aruanno e Gianni Proietti.

14 GIUGNO 2018 ore 20.30 presso la Basilica Cattedrale

Concerto meditazione  per soli, coro ed orchestra

diretto da mons. Marco Frisina, dal titolo “Resta con noi Signore