BRINDISI.Al via il cineforum della Settimana del Benessere Sessuale

Domani, venerdì 5 ottobre, alle ore 20,15, presso l’ex Convento Santa Chiara di Brindisi, sarà proiettato il film “Professor Marston e Wonder Women” di Angela Robinson, primo appuntamento del cinfeorum “Vite Straordinarie- Liberi di essere, liberi di amare”, che dà ufficialmente il via aLa Settimana del Benessere Sessuale 2018” in provincia di Brindisi. (info e contatti 329.4486226). Presenta la giornalista Maria Di Filippo.

Il film narra la storia del dottor William Moulton Martson, lo psicologo statunitense che alla fine degli anni ’30 del secolo scorso inventò la macchina della verità. Inoltre, influenzato dal rapporto poliamoroso con la moglie Elizabeth e l’ex studentessa Olive Byrne e dagli ideali femministi delle due donne, fu ispirato nella creazione della supereroina dei fumetti Wonder Woman. Marston morì di cancro alla pelle nel 1947 e Elizabeth e Olive rimasero una coppia e allevarono insieme i loro figli.

Il Progetto de La Settimana del Benessere Sessuale 2018, organizzato dalla dottoressa Gabriella Gravili, counselor professionista all’interno delle relazioni d’aiuto e consulente in sessuologia,  ha ottenuto il Patrocinio della Provincia e del Comune di Brindisi, dell’Ordine dei Medici di Brindisi e del Rotary Brindisi, mentre vede come sponsor  Rotary Brindisi, Impresa+, Progenia srl, Farmacia Rizzo, Poseidone, Casa di Cura Salus, Don Camillo Wines, La Fioreria di Ronzino Costantini.

I prossimi appuntamenti de La settimana del benessere sessuale sono per sabato 6 ottobre, presso l’Hotel Nettuno a Brindisi, la mattina con il Congresso Scientifico ECM, rivolto a Medici di Medicina Generale, Ginecologi, Urologi, Andrologi, e le altre figure sanitarie, dal titolo “L’amore giocoso: tra benessere, prevenzione e procreatività” e il pomeriggio con il  Seminario scientifico-culturale multidisciplinare: Il Benessere della Persona e la Prevenzione Intelligente, rivolto alla collettività, centrato sul come facilitare il benessere della persona.