BRINDISI.Festival della Cooperazione internazionale, un grande momento di simbiosi e solidarietà. Video Intervista al Vice Sindaco di Brindisi Rita De Vito

Tante  iniziative, incontri, dibattiti, eventi.  Ma, soprattutto, un grande momento in cui  si ritrova  la comunità, nel segno della fratellanza, della solidarietà, della  vicinanza  ai più deboli, a chi soffre, a chi, nella sua diversità,  rappresenta soprattutto  una risorsa.

Il   Festival  della  Cooperazione  Internazionale ,nel territorio brindisino,  in Puglia,organizzato  ( in netta sinergia  e collaborazione  con le amministrazioni locali, movimenti, associazioni di volontariato) dal  dott. Francesco  Colizzi  (  Direttore Centro   Salute  Mentale  di Brindisi),psichiatra,  ma   soprattutto  un uomo sensibile, impegnato da sempre nel sociale, che ha fatto e continua a fare  dell’ amore per il prossimo  una  “ ragione di vita”.

Dunque,  un grande evento, preparato  da diverso tempo, con l’ impegno di realtà come  la  Rete  Italiana  Disabilità e Sviluppo,  AIFO, i Centri  di Igiene  Mentale  pugliesi, A.N.P.I.S,   e non solo.

E  ieri mattina, il primo appuntamento, presso il PalaMelfi   a Brindisi,   “Noi  facciamo squadra  in comunità”, laddove  lo sport  è integrazione, partecipazione, condivisione.     Quattro  squadre di  giovani  disabili psichici, atleti  del campionato nazionale,  si sono cimentati  in un Torneo  di Calcetto a  cinque.

Ragazzi sfortunati, alle prese con gravi difficoltà, ma, proprio grazie    allo  sport   e all’ impegno   quotidiano  delle strutture dei Centri  di Salute  Mentale  pugliesi, si sentono  vivi, pieni di emozioni, portatori di  un significativo messaggio alle istituzioni  e alla comunità.  Il Festival  della  Cooperazione, pensato  e organizzato  anche  con il fattivo contributo  dell’  Amministrazione Comunale  di Brindisi ;  la presenza  del Vice Sindaco  e   Assessore  alle Politiche  Sociali   Rita  De Vito  è  significativa  e incoraggiante.

Ad  attendere  questi ragazzi, gli studenti    di varie scuole  brindisine,  una rappresentanza  dei ragazzi  dell’  AIPD  Brindisi( Associazione   Italiana   persone  down),  AISM(  Associazione  Italiana Sclerosi  Multipla),  Unione  Italiana  Ciechi,  il Comitato    Paraolimpico.  Il torneo  di calcetto  è stato voluto e organizzato dall’  ANPIS.

In  sostanza, è evidenziata   l’  importanza  dello sport     in un  Festival   della  Cooperazione  che sicuramente  rimarrà nella memoria di tutti.  “Benessere  mentale  e  sport”, tema  al centro  di  un’ iniziativa che si terrà  mercoledì  10  ottobre   presso   Palazzo  Nervegna. In  attesa  della celebrazione, a  Cisternino, della    Giornata  Mondiale della  salute  mentale.

Video   Intervista  a  Rita  Ortenzia  De Vito, Vice  Sindaco  di  Brindisi.

Foto e video   di  Marcello   Altomare

Scritto da Ferdinando Cocciolo

Scritto da Ferdinando Cocciolo

Giornalista - Dir.Resp. Flashback Magazine (Brindisilibera.it)

More Posts

Follow Me:
Facebook

Scritto da Ferdinando Cocciolo

Scritto da Ferdinando Cocciolo

Giornalista - Dir.Resp. Flashback Magazine (Brindisilibera.it)