Mesagne (Br).Cinecronici:Quando il piacere diventa pericoloso,venerdì 19 e domenica 21

Venerdì e domenica doppio appuntamento al Cabiria Circolo Arci di Mesagne, in p.za Orsini del Balzo 9, con la rassegna cinematografica d’Autore “Cinecronici”. Tutte le attività gratuite o con contributo svolte all’interno del Circolo Cabiria sono a ingresso riservato ai soci Arci: tessera sottoscrivibile in loco al costo di 5€/annue e valida in tutti i Circoli Arci d’Italia. Info 327 4237720

Venerdì 19 ottobre ore 20:15 aperitivo, ore 20:45 proiezione del secondo capitolo della trilogia Millenium: “La ragazza che giocava con il fuoco” di Daniel Alfredson (V.M 14, Svezia, 2009, Drammatico, Thriller, 129’). Con Michael Nyqvist, Noomi Rapace, Peter Andersson. Alla vigilia della pubblicazione da parte della rivista Millennium di uno scoop sul mercato svedese del sesso, tre omicidi aprono uno scenario inaspettato sul male politico e il male privato nascosto nel passato personale di Lisbeth. La trilogia “Millennium” è tratta dagli omonimi e noti romanzi di Stieg Larsson che hanno tenuto col fiato sospeso milioni di lettori in tutto il mondo. Domenica 21 alle ore 18:15 cineforum con la proiezione del film “La mappa del mondo” di Scott Elliot (USA, 2000, Drammatico, 125’). Con: Sigourney Weaver, Julianne Moore, Ron Lea. Alice è una vigilatrice d’infanzia, donna, madre e moglie felice, ma dopo un incidente in cui perde una bambina a lei affidata, figlia della sua migliore amica, emergono tensioni legate al suo lavoro: qualcuno la accusa di molestie su minori e questo le causerà l’arresto e un difficile processo in cui anche i suoi familiari non sapranno più a cosa credere.

Prossimi appuntamenti: venerdì 26 ultimo capitolo della trilogia Millennium “La regina dei castelli di carta”; domenica 28 “I diari della motocicletta” di Walter Sallers.