TERZO APPUNTAMENTO DEL CINEFORUM “VITE STRAORDINARIE” A Brindisi proiezione del film “Aquadro” sui temi del cyberbullismo

Domani, venerdì 19 ottobre, alle ore 20.15, presso la Sala Conferenze di Palazzo Nervegna, sarà proiettato il film “Aquadro” di Stefano Lodovichi, all’interno del  cineforum “Vite Straordinarie- Liberi di essere, liberi di amare” nell’ambito de La Settimana del Benessere Sessuale 2018. (info e prenotazioni 329.4486226).

Il film ambientato ai nostri giorni a Bolzano vede come protagonisti due studenti, Alberto e Amanda, due ragazzi come tanti che si sono conosciuti in gita e da quel momento in poi non si sono più separati. La loro sembra una storia d’amore adolescenziale come tante, ma a sedici anni l’amore può confondersi, perdersi, diventare una dipendenza: quando Amanda scopre che Alberto è un abituale fruitore di video e chat porno non cerca di redimerlo, ma comincia a nutrire la sua passione, prestandosi a giochi sempre più audaci. Fino a farsi filmare mentre insieme fanno sesso in un’aula di scuola, l’atto che più in assoluto li fa sentire uniti, innamorati, invincibili. Quel video, che dovrebbe rimanere un loro segreto, finisce invece su internet e diventa pubblico, innescando una reazione a catena che mette a dura prova la loro relazione.

Dopo il film si aprirà il dibattito sui temi del cyberbullismo con Gabriella Gravili, counselor professionista all’interno delle Relazioni d’Aiuto, consulente in Sessuologia e organizzatrice de La Settimana del Benessere Sessaule 2018 a Brindisi e Lecce.