Cisternino: comunicato Movimento Opportunità Civica su revoca dimissioni Sindaco

La montagna ha partorito il topolino. Come già ampiamente pronosticato, il Sindaco di Cisternino, Luca Convertini, ha revocato le proprie dimissioni. Il gioco di prestigio con il quale la maggioranza di “Noi, Cisternino” ha tenuto in ostaggio il paese ha trovato la sua logica conclusione questa mattina, con una giravolta poco sorprendente.

Tralasciando il merito della retorica lettera di revoca, fatta circolare scenograficamente a mezzo stampa, e stupendoci di come un amministratore possa confidare nel Signore per «assolvere con onestà e nel modo migliore possibile» il proprio compito piuttosto che nelle proprie capacità, capacità ampiamente confutate dall’ondivaga conduzione di questi anni, il movimento Opportunità Civica Cisternino intende sottolineare come tutto ciò fosse già stato previsto in partenza, fatto, del resto, da noi già rimarcato all’indomani delle dimissioni.
Un gioco di prestigio ben preciso e ben congegnato che ha permesso di distogliere la pubblica attenzione dall’emergenza rifiuti, ancora ben presente e affrontata con ulteriore spirito d’improvvisazione, a una crisi politica rivelatasi nient’altro che la solita, ritrita farsa somministrataci sinora. Pertanto, dimissioni o no, la nostra Cisternino è ancora vessata da una serie di problemi continuamente procrastinati, spesso taciuti e derubricati a questione di poco conto da parte dei suoi amministratori, ampiamente suffragati ed eletti per gestire adeguatamente la città e la cosa pubblica, e non già per giocare sulla pelle dei cittadini con acrobazie verbali e politiche dal sapore meramente tattico, ma poco utili dal punto di vista effettivo.
L’amministrazione Convertini si dimostra,  una volta di più,  arrogante, irrispettosa della popolazione, poco adeguata al ruolo che ricopre, facendo dell’incapacità, dell’incoerenza e del continuo scaricabarile le proprie cifre stilistiche, lasciando che l’apparenza e la sterile mania di protagonismo continuino ed essere le linee guida alle quale ispirarsi.
Era già tutto previsto: Cisternino meriterebbe davvero di più.
Coordinamento Cittadino
Opportunità Civica Cisternino