ROMANO: “ACCOLTA LA MIA PROPOSTA PER ALLARGARE LA PLATEA DEGLI ENTI FORMATORI PER OPERATORI SOCIO-SANITARI”

“Ritengo che la Regione Puglia abbia compiuto un atto di giustizia accogliendo la mia proposta di allargamento della platea degli enti formatori per operatori socio-sanitari”.

Lo afferma il presidente della Commissione Sanità della Regione Puglia Pino Romano a seguito dell’approvazione della delibera di Giunta con cui la Regione incrementa lo stanziamento complessivo per lo svolgimento dei percorsi formativi per il conseguimento della qualifica di operatore socio-sanitario (O.S.S.).

“Come è noto – afferma Romano – la Giunta regionale pugliese aveva già deliberato l’elenco degli enti formatori che potranno organizzare i corsi per Oss. Di tale elenco, però, non facevano parte alcuni enti che, pur risultando idonei, non avrebbero potuto ottenere alcun finanziamento. Grazie alla delibera adottata ieri dalla Giunta, però, si allunga l’elenco degli enti formatori che potranno rientrare tra quelli destinatari di finanziamento. E’ un giusto riconoscimento per le tante realtà imprenditoriali e formative presenti nelle nostre province”.