Mesagne, attività di contrasto ai reati predatori: a seguito di accertamenti localizzata una casa rurale dove è stata rinvenuta una fiat panda rubata poche ore prima in Oria.

Nel corso della perquisizione rinvenuti pezzi di ricambio appartenuti ad altre autovetture. denunciati i proprietari della struttura per ricettazione.

I Carabinieri della Stazione di Latiano nell’ambito dell’attività finalizzata ad infrenare i reati predatori soprattutto di autovetture, in contrada Paretalto del comune di Mesagne, hanno localizzato a seguito di accertamenti un casa rurale con attiguo un garage chiuso da un grosso lucchetto. Rintracciati i proprietari in possesso delle chiavi i militari hannoproceduto alla perquisizione, nel garage hannoconstatato la presenza di un veicolo FIAT Panda di colore rosso, risultato oggetto di furto consumato poche ore prima in Oria. L’auto è risultata di proprietà della società AVIS autonoleggio. Nel corso della perquisizione nelle altre stanze dell’abitazione rurale si è riscontrata la presenza di numerosissimi pezzi di ricambio tra i quali portiere, pneumatici, sedili, ammortizzatori, materiale elettrico e meccanico sia di una Fiat Panda che di un’Alfa Romeo Giulietta, sottoposti a sequestro e sul conto dei quali sono in corso accertamenti. Chiesta contezza in relazione all’autovettura e all’enorme materiale rinvenuto i proprietari della struttura non hanno fornito plausibili giustificazioni, pertanto sono stati deferiti in stato di libertà per il reato di ricettazione. L’autovettura Fiat Panda di colore rosso dopo i rilievi tecnici sarà restituita al legittimo proprietario.