Carovigno: rinvenuto in un casolare un fucile marca Beretta con la canna mozza, oggetto di furto perpetrato oltre 20 anni addietro in Pezze Di Greco.

I Carabinieri della Stazione di Carovigno su segnalazione dei proprietari di un casolare disabitato senza infissi, in pietra a secco in agro di Carovigno, hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro un fucile marca Beretta calibro 12 monocanna. L’arma era stata avvolta in un sacco di cellophane di colore nero e con la canna recisa. Dai primi accertamenti è emerso che il fucile è oggetto di furto perpetrato nel novembre 1997 in Pezze Di Greco, ai danni di un bracciante agricolo del luogo.