BRINDISI. BASKET LEGA A. Viaggia alla volta di Torino la Happy Casa. di Francesco Dario

Trasferta insidiosa per la squadra di coach Frank Vitucci che dovrò fare attenzione alla voglia di riscatto della squadra piemontese.
Reduce dalla sconfitta di Eurocup contro i tedeschi del Francoforte. torna a casa con gli infortuni di James McAdoo e di Carlos Delfino quest’ultimo in fase di recupero.

Ma al suo roster in settimana ha aggiunto due elementi.
La guardia italiana Marco Portannese ex Siena e Virtus Bologna e giò a Torino nella stagione 2011/2012.
Sotto canestro ha si è assicurata le prestazioni del centro francese di origine senegalesi Mouhammadou Jaiteh con contratto di due mesi.
La squadra capitanata da Larry Brown può contare in cabina di regia sull’americano Tyshawn Taylor e su Giuseppe Poeta.
Sulle guardie Tony Carr e Tekele Cotton e sulle ali Jamil Wilson e David Okeke.
Per uscire indenne dal Palavela, la squadra brindisina deve ripetere la stessa prestazione di domenica scorsa contro Cantù, dove ha messo in campo un’ottima intensità difensiva e ha fatto vedere un gioco spumeggiante.
Palla a due alle ore 12
Immagine di repertorio