Sul lungomare Regina Margherita a Brindisi “ Run for Parkinson”,una corsa di dieci chilometri. Quando si coniugano Sport, Solidarietà,Salute./Foto e Videointerviste

Sport, Solidarietà,  Salute  insieme  ? Si  può, si deve fare,  quando  c’è  sinergia, comunità  di intenti, voglia  di valorizzare  ulteriormente  ogni disciplina sportiva, che aiuta  a crescere, a credere in se stessi, a  non mollare mai.   E lo sport può aiutare, anche  e soprattutto, chi soffre, chi  non deve essere lasciato solo.

Insomma,  i  messaggi  lanciati    da   “ Run  for  Parkinson”, una  corsa- maratona  di atletica   di  dieci chilometri che si  è svolta  sul  Lungomare  Regina  Margherita di  Brindisi,  organizzata  da  una grande  sinergia  tra  Atletica  Amatori  Brindisi, il  Comitato  Provinciale  Fidal,  l’ associazione   Salento in  Corsa  Veglie. Ma  hanno dato  un grosso  contributo  a  questa  maratona  solidale, oltre  all’ Amministrazione  Comunale,  anche  la Polizia di  Stato,  l’ Associazione  nazionale  Carabinieri,  il  Gruppo   nazionale  Leone San  Marco.

Un  percorso  lungo  punti  importanti  della città  di  Brindisi:  piazzetta  Vittorio  Emanuele, piazzale  San  Teodoro,  piazzale   Lenio  Flacco,  Porta  Thaon  de  Revel , Via  Provinciale  San Vito, le vie del   quartiere  Casale.  Ma, al centro  di tutto, la solidarietà  verso chi soffre, con il ricavato   dell’ iniziativa  devoluto  all’ associazione   “Brin Parkinson”.

La  presenza  del  Sindaco  di  Brindisi  Riccardo  Rossi , dell’ Assessore  allo Sport  Oreste  Pinto  e del Delegato  Provinciale  Coni  Oronzo  Pennetta, non casuale. Il segno  di  un’ attenzione capillare dell’ amministrazione nei riguardi dello sport  e, come detto, dei messaggi concreti che vuole trasmettere.

Una  bella  domenica di sole,  l’ entusiasmo  dei partecipanti  e degli organizzatori, soprattutto  il senso della comunanza  e della solidarietà  che possono davvero far crescere   Brindisi e il territorio.

Video   Interviste    a   Riccardo  Rossi ( Sindaco di Brindisi), Oreste  Pinto (  Assessore  comunale  allo Sport),   Giuseppe  De  Maglie (  Salento   in Corsa  Veglie), Giovanni  Canu ( Comandante  Capitaneria  di  Porto  Brindisi),  Vincenzo Trotolo (  Atletica  Amatori),  Oronzo  Pennetta( Delegato  Provinciale  Coni),  Francesca  Spagnolo ( Neurologa).

Foto e video di  Marcello  Altomare

BRINDISI.“A Cena con il Cuore”, grande iniziativa di

solidarietà organizzata presso l’ Istituto Alberghiero dall’

Associazione “ Cuore di Donna”./Foto e videointerviste