SAN MICHELE SALENTINO: DUE ARRESTI E UNA DENUNCIA PER ESTORSIONE IN CONCORSO.

A SAN MICHELE SALENTINO, I CARABINIERI DEL NUCLEO OPERATIVO E RADOMOBILE DELLA COMPAGNIA DI SAN VITO DEI NORMANNI HANNO TRATTO IN ARRESTO IN FLAGRANZA DI REATO CARBONE BARBARA, CLASSE 1972 DA MESAGNE, CONVIVENTE DI CANTANNA CARLO, CLASSE 1951, GIÀ CONDANNATO PER ASSOCIAZIONE MAFIOSA, IN ATTO DETENUTO, E MINGOLLA GIOVANNI, CLASSE 1966 DA ORIA, PER ESTORSIONE IN CONCORSO AGGRAVATA.

MINGOLLA GiovanniIN SEGUITO AD ATTIVITÀ INFO–INVESTIGATIVA, I MILITARI HANNO APPURATO CHE I PREDETTI IN DATA 20.10.2014 AVEVANO RECAPITATO UNA MISSIVA A UN IMPRENDITORE DI SAN MICHELE SALENTINO, PER CONTO DEL CANTANNA CARLO, RECANTE UNA RICHIESTA ESTORSIVA DI 2.000,00 EURO.

I PREVENUTI NEL POMERIGGIO DEL 23 OTTOBRE SI SONO PRESENTATI PRESSO L’AZIENDA DELLA VITTIMA AL FINE DI RISCUOTERE IL DENARO, MA SONO STATI BLOCCATI E TRATTI IN ARRESTO DAL PERSONALE OPERANTE.

GLI ARRESTATI, DOPO LE FORMALITÀ DI RITO, SONO STATI ASSOCIATI RISPETTIVAMENTE PRESSO LE CASE CIRCONDARIALI DI LECCE E BRINDISI.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.