BRINDISI, A proposito di elezioni comunali e primarie.

A proposito di elezioni comunali e primarie ci eravamo già espressi in tempi non sospetti sulla necessità che il centrodestra trovasse dei momenti di unità si da evitare, come è successo in passato,deleterie divisioni e lacerazioni interne. E’ evidente che l’unità deve ritrovarsi su programmi ma è ancor più evidente che i programmi oltre che a tracciarli li realizzano gli uomini.

Quindi  un centrodestra  che progetti e  uomini che attuino i progetti. Senza credere di essere i migliori ma con umiltà e capacità di autocritica, capaci cioè di ammettere le proprie responsabilità per errori del passato.

Non vorremmo però che qualcuno solo a parole parlasse di unità e programmi comuni  troppo spesso è accaduto questo.

Come Movimento Schittulli, di cui sono il coordinatore provinciale, riteniamo e ribadiamo  che  ove  non vi sia un candidato condiviso da  tutte le componenti del centrodestra e di quelle forze che al centrodestra decideranno di unirsi  per tentare “una inversione di tendenza” sia in economica,sia nel sociale,le primarie sono è rimangono strumento utile ad indicare  i candidati sindaci a Torre come a San Vito,a Latiano come a Ceglie,a San Pietro come ad Oria,come a Mesagne come in tutti i paesi in cui si andrà a votare  da adesso in poi.

 Il coordinatore provinciale del Movimento Politico Schittulli

 avv. Raffaele  Missere


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.