BRINDISI, NUOVO AMBULATORIO PER ACCERTAMENTI DIAGNOSTICI A PAZIENTI NEUROMUSCOLARI NELL’OSPEDALE A. PERRINO DI BRINDISI.

L’Azienda Sanitaria Locale di BRINDISI comunica che, a decorrere dal 01.11.2014, la Pneumologia ospedaliera del presidio di San Pietro Vernotico aprirà un nuovo Ambulatorio nell’Ospedale “A. Perrino” di Brindisi per gli accertamenti diagnostici a pazienti neuromuscolari ricoverati nel Reparto di Neurologia, o ambulatoriali.


L’Ambulatorio, attivo due volte a settimana, sarà curato dallo Pneumologo ospedaliero ed integrato da un terapista della riabilitazione e da infermieri afferenti al territorio, già in servizio presso l’Ambulatorio Pneumologico dell’osp. Perrino.
Il nuovo servizio, che completerà il già esistente Ambulatorio SLA dell’Unità operativa di Neurologia e della Nutrizione Clinica, vedrà un Gruppo multidisciplinare composto dal Neurologo, Pneumologo e dal Nutrizionista, integrato all’occorrenza da altri Specialisti per le necessarie valutazioni cliniche.
A completamento del percorso diagnostico, laddove si ravvisi la necessità di attivare il PAI (Piano di Assistenza Individualizzato), al Distretto Socio Sanitario di competenza sarà inviata una relazione che riporterà, oltre che le condizioni cliniche del paziente, anche i relativi bisogni assistenziali e strumentali.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.