Nasce a Fasano il Comitato Dario Stefàno Presidente 2015

Primarie del centro sinistra per la scelta del candidato Presidente della Regione Puglia. Aperta una sezione in città.

È stato costituito ieri a Fasano il “Comitato Dario Stefàno Presidente 2015” in vista delle elezioni primarie del centro sinistra che si terranno il prossimo 30 novembre per la scelta del candidato Presidente della Regione Puglia.
Il comitato promotore in favore del sen. Dario Stefàno è attualmente composto da esponenti della società civile fasanese, esponenti di Sel, amici e simpatizzanti di Dario Stefàno.


Del comitato attualmente fanno parte Donato Petruzzi, Gino Vinci, Peppino Palasciano, Tonio Leone, Franco Di Tano, Giuseppe Rosato, Alessandro Anglani, Giovanni Tauro, Paolo Napoletano e Rolando Palmitessa.
È stata anche aperta una sezione del Comitato promotore che è ubicata in via Buongiorno nr. 43 a Fasano dove è possibile ricevere informazioni e materiale per le primarie ed anche aderire al Comitato in favore di Dario Stefàno.
A breve il Comitato promotore organizzerà una manifestazione a Fasano con la presenza del sen. Dario Stefàno.
Stefàno è Senatore della Repubblica e Presidente della Giunta Elezioni e Immunità Parlamentari, membro della 9ª Commissione Permanente (Agricoltura e Produzione Agroalimentare) e componente del Comitato per i procedimenti d’accusa del Senato della Repubblica.
È stato manager aziendale, si è occupato prevalentemente di internazionalizzazione d’impresa e ambiente, è stato componente della Giunta di Confindustria Puglia, Vicepresidente dell’Associazione degli Industriali di Lecce, docente presso l’Università del Salento, nella Scuola di Specializzazione in discipline legali e nel corso di laurea di Scienze Ambientali.
Eletto per la prima volta in Consiglio Regionale nel 2005 da indipendente nelle liste de “La Margherita”, ha presieduto la Commissione Sviluppo Economico ed è stato capogruppo in Consiglio Regionale de “La Margherita”.
Nel luglio 2009 è entrato nella squadra di governo di Nichi Vendola in qualità di Assessore alle Risorse Agroalimentari ed ha assunto, contemporaneamente, il ruolo di Coordinatore della Commissione Politiche Agricole, all’interno della Conferenza Stato – Regioni.
Alle regionali del 2010 è stato rieletto Consigliere regionale nella lista “La Puglia per Vendola” ed è stato riconfermato in giunta regionale con la stessa delega di Assessore alle Risorse Agroalimentari, continuando anche nell’impegno in Conferenza a Roma.
Nel dicembre 2012 ha partecipato da indipendente alle primarie per la scelta dei candidati di Sel al Parlamento ed è stato primo degli eletti in tutta la Puglia, e da capolista è stato eletto al Senato nelle successive elezioni politiche del 2013.
È candidato per il centrosinistra alle primarie per la scelta del Presidente della Regione Puglia per proseguire e completare il percorso di cambiamento e innovazione avviato in questi anni in Puglia.