GALLIPOLI- SALENTO: TRA GLI ULIVI INFETTI DI GALLIPOLI L’AGORÀ SULLA XYLELLA FASTIDIOSA

Si terrà domani, sabato 15 novembre a partire dalle ore 10, il dibattito pubblico “Xylella – Criticità e prospettive per l’economia salentina” con il deputato L’Abbate, capogruppo M5S in Commissione Agricoltura alla Camera, l’agronomo Casili, il vivaista Mariani e lo scrittore Vaglio

Evento Xylella-Un insolito convegno, per la prima volta in campo aperto nel cuore del Salento che più sta patendo il disseccamento rapido dell’olivo causato dal batterio. Si terrà domani, sabato 15 novembre a partire dalle ore 10.00, l’agorà sotto gli ulivi “Xylella – Criticità e prospettive per l’economia salentina” in località “Castellana” in agro di Gallipoli (Lecce). Alla presenza del deputato pugliese Giuseppe L’Abbate, capogruppo M5S in Commissione Agricoltura alla Camera e primo firmatario della risoluzione approvata a Montecitorio e di una interrogazione parlamentare sull’affaire Xylella fastidiosa, parteciperanno all’incontro l’agronomo Cristian Casili, il vivaista Danilo Mariani e lo scrittore Massimo Vaglio.

Abbiamo pensato ad un’agorà sotto gli ulivi piuttosto che in un luogo chiuso – dichiara Casili a nome del meet-up M5S di Nardò (Lecce), organizzatore dell’evento – Insieme agli olivicoltori ed ai cittadini apriremo un dibattito con gli alberi a portata di mano. È il primo incontro pubblico in campo aperto, nella zona infetta, per lanciare un segnale ben preciso a tutta la classe politica: uscire dal teatrino mediatico della Xylella e guardare in faccia i produttori, le criticità economiche ed i problemi fitosanitari che stanno interessando la prima coltura di Puglia ed il nostro più prezioso patrimonio paesaggistico”.

Il Parlamento, intanto, grazie alla pressione del deputato 5 Stelle L’Abbate ha approvato ad inizio ottobre la risoluzione a sua prima firma, depositata più di un anno prima, per impegnare il Ministro dell’Agricoltura Martina per un concreto intervento a tutela degli ulivi salentini colpiti dal batterio. Il deputato pugliese ha presentato in agosto, inoltre, una interrogazione parlamentare per chiedere lumi su molti aspetti ancora piuttosto poco chiari della vicenda Xylella.

Per raggiungere con più facilità la località Castellana, in agro di Gallipoli (Lecce), si consiglia di cercare su Google Maps “sorriso degli ulivi”.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.