Cisternino, Dario Stefàno inaugura il Comitato “Avanti Tutti” a Cisternino

Lunedi 17 novembre 2014 nel salone del Giannettino, alla presenza dell’Assessore regionale al lavoro Leo Caroli e del sindaco Donato Baccaro, si è svolto un affollato incontro, promosso dal Sel di Cisternino, per la presentazione della candidatura alle primarie del centrosinistra del Sen. Dario Stefàno, moderato dall’Avv. Aurora Grassi, a cui hanno preso parte numerosi imprenditori, giovani e lavoratori del territorio.


Al termine del coinvolgente discorso, Dario Stefàno ha inaugurato la sede del nuovo Comitato “Avanti Tutti”, che ha visto l’adesione di un cospicuo gruppo di personalità locali, quali Angelo Simeone – Masseria Conte, Mino Lacirignola e Gianna Caroli – docenti, Ilario Chiatante – universitario, Roberta Loparco – casalinga, Giuseppe Losavio – imprenditore agricolo, Paola Francioso – laureanda e Ketty Loparco – Ass. Cultura di Cisternino, coordinati dall’imprenditore agroalimentare Giuseppe Santoro.

Il neonato comitato ha in programma numerose iniziative in vista delle primarie del centrosinistra del 30 novembre 2014, ed è aperto alla partecipazione di tutti i sostenitori della candidatura di Dario Stefàno alla presidenza della Regione Puglia alle elezioni 2015.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.