CEGLIE MESSAPICA: ARRESTATI QUATTRO FIANCHEGGIATORI DI UN ESPONENTE DELLA SACRA COPRONA UNITA.

DALLE PRIME LUCI DELL’ALBA, I CARABINIERI DEL NUCLEO INVESTIGATIVO DEL COMANDO PROVINCIALE DI BRINDISI STANNO ESEGUENDO UN’ORDINANZA DI CUSTODIA CAUTELARE IN CARCERE EMESSA DAL G.I.P. DEL TRIBUNALE DI LECCE, SU RICHIESTA DELLA DIREZIONE DISTRETTUALE ANTIMAFIA DI LECCE

, NEI CONFRONTI DI 4 INDAGATI, RITENUTI RESPONSABILI, A VARIO TITOLO, DI AVER FAVORITO IN CONCORSO LA LATITANZA DI UN ESPONENTE DELLA SACRA CORONA UNITA BRINDISINA, CONDANNATO A PENA DEFINITIVA 14 ANNI DI RECLUSIONE. IL LATITANTE ERA STATO ARRESTATO IN GERMANIA A GENNAIO DI QUEST’ANNO.

Il nuovo Prefetto di Brindisi Umberto Guidato

ha incontrato il Sindaco Riccardo Rossi, Assessori,

Consiglieri Comunali, dirigenti, organi di stampa