PORTO E GRIMALDI, CENTRODESTRA: INCONTRO CON AUTORITÀ PORTUALE CON VOLONTÀ DI APPROFONDIRE.

CHIESTA AUDIZIONE DEL SINDACO CONSALES IN CONFERENZA DEI CAPIGRUPPO.
Una delegazione composta dai parlamentari, dai consiglieri regionali e dai consiglieri comunali di Brindisi di Forza Italia, Futuro e Libertà, Brindisi Avanti Veloce, La Puglia prima di tutto e Movimento Regione Salento incontrerà l’Autorità portuale per approfondire la conoscenza della richiesta di autorizzazione all’esercizio di impresa portuale e di concessione di spazi portuali all’impresa Grimaldi.

La delegazione sta svolgendo e svolgerà una attività di ascolto, aperta a recepire i diversi punti di vista.  L’incontro è previsto per  Lunedì 15 dicembre alle ore 10.00 presso la sede dell’Autorità portuale di Brindisi. Al termine dell’incontro (alle ore 11.00) la delegazione incontrerà i giornalisti.  Intanto, sempre nella giornata di domani, i capigruppo consiliari depositeranno la richiesta di audizione in conferenza dei capigruppo, sulla questione Grimaldi, del Sindaco Consales nella sua qualità di componente del Comitato portuale per conoscere quale è la sua posizione e quali i suoi intendimenti.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.