Latiano, Lunedì 22 dicembre alla Scuola di Musica Iurleo concerto di Natale

Lunedì 22 dicembre alle 19.30 presso la Scuola di Musica Iurleo, in via Don Sturzo, 1 a San Vito dei Normanni si terrà il Concerto di Natale a cura delle classi di pianoforte, chitarra, canto e fisarmonica della scuola.


Protagonisti assoluti saranno gli allievi dei docenti Angela Zaccaria, pianoforte, Vincenzo De Nitto, fisarmonica, Marco De Luca, chitarra e Marta Nigro, canto, che sperimenteranno le emozioni ed il piacere di suonare in pubblico.
La realizzazione del concerto, che è patrocinato dal Comune di San Vito dei Normanni, è stata possibile grazie all’impegno dei docenti che hanno voluto dare l’opportunità agli alunni di esprimere gli auguri natalizio attraverso le tradizionali melodie natalizie.
“Un appuntamento annuale che ci permette di mantenere un ponte di collegamento tra la scuola e le famiglie – dichiara il direttore della Scuola Iurleo Vito Angelo Carrone – un grazie di cuore ai docenti per l’impegno profuso in questi mesi. Il concerto sarà anche un’occasione per scambiarsi gli auguri con le melodie realizzate con semplicità ed impegno dai nostri allievi”.
La partecipazione al concerto è libera e gratuita.
Per maggiori informazioni è possibile telefonare al numero 329 6337574 o inviare una mail a scuolamusicaluciaiurleo@gmail.com.

Concerto di Natale-


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.