BRINDISI, Paolo Taurino In risposta al Senatore Pietro Iurlaro

Caro Pietro, le tue parole sono bellissime, degno di un vero e leale amico, ma non parlano né di politica né del bene del partito, non sono vere e sono poco obiettive, magari avessi preso queste posizioni anche in passato… Ricordi? proprio tu mi hai proposto di far insediare la commissione disciplina per i gravi fatti accaduti a San Donaci…

tu eri al telefono con quel militante spintonato da quel dirigente che è ancora li’ e non è stato ancora rimosso… 
Purtroppo gli ultimi risultati elettorali LOCALI mi danno ragione , solo sconfitte. 
Se la politica fosse fatta di “mi piace” su facebook, allora avrei già vinto ma, la
buona politica si basa su consenso e merito e putroppo non posso pensare di portare la base al congresso perché non ho 50-60 mila euro da
investire in tessere. Sappiamo come si vincono i congressi , sappiamo perche’ il congresso non è stato celebrato a Brindisi, sappiamo perché è stato riconfermato Gino Vitali… 
Per portare nella segreteria provinciale quell’aria di rinnovamento che chiede da tempo la base e i vari militanti non posso accettare la tua sfida… ma a questo punto ….
lancio io il guanto di sfida, proponendoti un duello ad armi pari, faccia a faccia come solo la storia ci ha insegnato.
Vogliamo o no che Brindisi diventi il faro di quella politica, del nostro 
indiscusso leader Raffaele Fitto? 
A leggere i tuoi comunicati sembrerebbe proprio di si… 
Proponiamo le primarie a tutti i livelli e
magari come pretendenti al titolo di candidato nella lista a consigliere regionale ci candidiamo Io e … chi dei 2 perde poi sostiene , senza se e senza ma, l’altro… 
Caro Pietro , io sono sempre quello che non sapevi più come ringraziare quando Brindisi è stata la seconda provincia d’Italia, la Puglia la prima in Italia e tu con il porcellum eletto in Senato…
Con affetto Paolo Taurino


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.