Insieme per far funzionare le cose Feste d’Inverno ad Oria dal 7 Dicembre al 6 Gennaio

Proseguono a vele spiegate gli appuntamenti di Feste d’Inverno – Insieme per far funzionare le cose, cartellone di appuntamenti nato dalla collaborazione tra le diverse realtà associative della città di Oria per far vivere un clima di festa differente al borgo medievale della cittadina federiciana.


Martedì 30 dicembre in piazza Lorch appuntamento con i mercatini natalizi a cura del gruppo sbandieratori e musici San Domenico di Guzman.
Giovedì 1 gennaio alle 19.30 nella Chiesa di San Francesco D’Assisi Gran Concerto di Capodanno serata in musica di beneficenza a favore dell’ A.N.T. a cura del Progetto Artistico Oritano e A.N.T.
Venerdì 2 gennaio alle 21.00 in piazza Manfredi “serata del volontariato e del reinserimento sociale” a cura del Rione Castello e dell’associazione speranza per la vita. Alle 22.00 nella sede di Laboratoria TUESDAY’S BAD WEATHER concerto a cura dell’associazione Laboratoria.
Sabato 3 gennaio alle 19.00 alla Chiesa nuova in via Cadorna concerto per Coro e Orchestra “AVE MARIA” a cura dell’associazione musicale “Città di Oria”.
Domenica 4 gennaio presso la sede di Informamentis alle 17.00 “Musica in culla” e alle 18.00 a “che suono giochiamo?”, entrambi gli eventi sono a cura dell’associazione Informamentis.
Lunedì 5 gennaio in piazza Lorch appuntamento con i mercatini natalizi a cura del gruppo sbandieratori e musici San Domenico di Guzman e alle 20.30 presso il Teatro dell’Istituto Antoniano PEPPE E TITA presentano DUE X DUO, uno spettacolo di cabaret a cura della Nuova Compagnia Oritana.
Martedì 6 gennaio alle 19.00 presso la parrocchia di San Francesco D’Assisi IL PRESEPE VIVENTE DEI BAMBINI a cura della parrocchia di San Francesco D’Assisi.
Media Partner con servizi e interviste Idea Radio.
Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero 329 3864655.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

Condividi: