Amministrative S. Vito dei Normanni, FI, Comunicato Sen. Vittorio Zizza

“In adempimento del mandato ricevuto dall’esecutivo provinciale di Forza Italia, ho operato in questi mesi per ricomporre il quadro del centro-destra a san Vito dei Normanni e rilanciarlo per le imminenti elezioni amministrative.


Con la partecipazione di tutti i rappresentanti politici dei moderati (Forza Italia, Lista Schitttulli, La Nuova Democrazia Cristiana, La Puglia Prima di Tutto, UDC, Fratelli d’Italia e Liste Civiche) si è raggiunta l’intesa di individuare il candidato sindaco con le primarie di coalizione.
Strumento che venne convenuto in occasione della risoluzione della crisi amministrativa del giugno 2012.
Ha dato, fino a questo momento, la disponibilità a sottoporsi alle primarie Silvana Errico in rappresentanza delle Liste Civiche.
A questo punto si attendono le determinazioni del sindaco Magli, che per la verità, dal 2012 era perfettamente a conoscenza di come si sarebbero dovuti regolare i rapporti all’interno del centro-destra sanvitese”


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.