«Spring Awakening», a Brindisi il fenomeno musical che ha conquistato Broadway

Tratto da «Risveglio di primavera» di Wedekind, lo spettacolo kolossal approda giovedì 22 gennaio (ore 20.30) al Verdi di Brindisi nella versione italiana con giovani interpreti. Nella messinscena anche otto ragazzi della provincia di Brindisi e di Taranto selezionati dalla «Glitter Musical Academy» per il ruolo di Swing: supporteranno il cast originale spuntando a sorpresa tra il pubblico.


Musical-evento giovedì 22 gennaio (ore 20.30) al Nuovo Teatro Verdi di Brindisi: «Spring Awakening», uno dei più famosi, acclamati e controversi musical degli ultimi anni, scritto da Steven Sater con musiche di Duncan Sheik e tratto dal celebre «Risveglio di primavera» di Frank Wedekind, andrà in scena per la regia di Emanuele Gamba.

L’opera di Wedekind, pubblicata nel 1891 e per molti anni considerata irrappresentabile, è stata lo spunto per il musical messo in scena off-Broadway nel 2006 e a Broadway ufficiale nel 2007 (dove è rimasto in cartellone per oltre mille repliche), premiato con ben otto «Tony Awards» e un «Grammy» per le musiche. Ambientato in una grigia e rigida scuola del Ventennio fascista (e non in Germania come nell’originale), «Spring Awakening» mette in scena un conflitto tra studenti, scuola e famiglie, tra gioventù e autorità: omosessualità, aborto, stupro, suicidio ma anche amore, amicizia, libertà, la scoperta del sesso nelle segrete confidenze di adolescenti confinati in un istituto dove la ribellione diventa uno straordinario e commovente inno alla vita.

Lo scontro tra una società moralistica e ipocrita e la scoperta naturale dell’amore da parte di un gruppo di giovani è dunque il tema principale che trasmette un’onda di irresistibile amore e speranza nella vita. Sullo sfondo, per ricordare l’ambiente scolastico in cui si muovono i giovani personaggi, una grande lavagna, su cui sono proiettate le «traduzioni emotive» delle canzoni con video di forte impatto scenico.

SPRING AWAKENING -Il cast è composto da undici giovanissimi attori, coadiuvati da due attori professionisti di prosa come Francesca Gamba e Gianluca Ferrato (nei ruoli di insegnanti e genitori), diretti da Emanuele Gamba, che dell’opera ha colto il significato più profondo: «Chiunque sia stato adolescente è lo spettatore ideale di Spring: unica altra condizione è che se ne ricordi e si intenerisca per quella imbarazzante sconvolgente età dello slancio e del disagio che ci ha fatto sentire tutti sulle montagne russe. Conoscere questo musical e innamorarsene è un tutt’uno».

Una vis espressiva unica nel suo genere anche per la potenza rock dei brani di Sheik, riletti dalla band che suona live formata da sei allievi ed ex allievi del «Centro Professione Musica» di Milano e diretta da Stefano Brondi. Col tempismo rock della band, il musical fa miracoli di soluzioni drammaturgiche, commistione di parole e musica ed energia psicomotoria, cui ciascuno dà un contributo essenziale, a partire dai protagonisti Flavio Gismondi (il Gianluca Palladini di «Un posto al sole»), Federico Marignetti, Arianna Battilana e Tania Tuccinardi, oltre ai “vecchi” Gamba e Ferrato.

La data brindisina di «Spring Awakening» è inoltre occasione di lancio. Nel ruolo di Swing otto giovanissimi cantanti della provincia di Brindisi e di Taranto, selezionati tramite casting, che si uniranno alla compagnia mescolati in incognito agli spettatori per eseguire alcuni brani dello spettacolo. Un modo originale e creativo di interagire con il pubblico, mettendo in condizioni alcuni ragazzi del territorio di vivere dall’interno la produzione di uno spettacolo dal vivo.

Le selezioni per il ruolo di Swing nelle repliche del Verdi si sono tenute lo scorso 28 dicembre: le prove dei giovani cantanti sono state valutate dal direttore artistico della «Glitter Musical Academy» di Fasano, Teresa Cecere. I ragazzi selezionati in vista del debutto hanno tra 16 e 20 anni e stanno seguendo in questi giorni un breve corso di formazione, online e poi in teatro. Alle audizioni hanno partecipato oltre quaranta candidati. I nomi dei ragazzi selezionati: Simona Baccaro, Sara Liuzzi, Flavia De Bartolomeo, Claudia Luzzi, Alessandro Lapadula, Matteo Di Tano, Tommaso Ancona e Davide Dadamo (prima riserva Claudia Presicci).

Pagina youtube: https://www.youtube.com/user/springawakeningita
Pagina facebook: https://www.facebook.com/SpringAwakeningItaliaintour

Si comincia alle ore 20.30
Durata dello spettacolo: due ore e 30 minuti compreso intervallo
Per tutte le informazioni www.fondazionenuovoteatroverdi.it
Tel. (0831) 229230 – 562554


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.