Carovigno, Comitato nazionale di salvaguardia di Torre Guaceto: appello per Torre guaceto

Ai parlamentari ai rappresentanti istituzionali e a tutti coloro  che amano e vogliono tutelare l’oasi di Torre Guaceto oramai quotidianamente sotto attacco della cattiva politica e della speculazione. 

Il comitato nazionale di salvaguardia di torre Guaceto chiede a tutti  ed in particolare ai parlamentari  che hanno condiviso e fatta propria la battaglia per chiudere il depuratore di Carovigno di mobilitarsi nei confronti  dell’ufficio del demanio che lunedì prossimo porrà  in vendita ad un prezzo a base d’asta di 130.000 euro (assolutamente ridicolo)  22 ettari terreno  con alcuni casolari in area  adiacente ed interna alla riserva di Torre Guaceto,  a pochi metri dal mare.

Si è ancora in tempo, quei terreni devono rimanere pubblici ed essere destinati alle attività agricole –ecologiche del consorzio di gestione!  Bisogna immediatamente sospendere l’asta. L’ufficio del Demanio lo può e lo deve fare.

Si allega il link dell’asta e quello dei certificati di destinazione urbanistica dei terreni.   Elio Lanzillotti Presidente del comitato.

 

 

http://www.agenziademanio.it/export/download/demanio/AsteGare/141022_Terrevive_Puglia.pdf

. https://venditaimmobili.agenziademanio.it/…/download/ID/8611


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.