Puglia, 26 e 28 gennaio Il PD per la Puglia Assemblea dei circoli

Il percorso del Partito Democratico verso le elezioni regionali 2015 riparte dai circoli cittadini, centro nevralgico della politica pugliese e principale ponte di dialogo con la società civile. Al fine di coordinare il lavoro programmatico che deve essere affrontato al fianco dei cittadini e sviluppare idee volte a valorizzare i diversi territori che compongono la nostra regione, il PD Puglia organizza due incontri con i circoli e i loro segretari.

Il 26 e 28 gennaio saranno dunque due importanti momenti di riflessione e analisi, coesione e dinamismo, strutturati attorno al candidato del centrosinistra alla presidenza della regione: Michele Emiliano. I due incontri saranno così organizzati:

26 GENNAIOBrindisi
Assemblea Segretari dei circoli di Brindisi, Lecce e Taranto

ore 17,00, Hotel Internazionale (Viale Regina Margherita, 23)

28 GENNAIOBarletta
Assemblea Segretari dei circoli di Bari, Bat e Foggia
ore 17,00, Hotel Itaca (Viale Regina Elena, 58)

Due incontri, dunque, pensati per raccogliere i nucleo centrale del partito e realizzare la volata politica verso il 17 maggio, concorrere alla redazione del programma di coalizione, proporre candidature per le liste del PD e animare una campagna elettorale fondamentale per il futuro della nostra Puglia.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.