Comitato per Brindisi vivibile e turistica:sit-in 11 febbraio autoritàportuale

Il “Comitato per Brindisi vivibile e turistica” organizza un sit-in Mercoledì 11 Febbraio alle ore 9,00 sotto l’Autorità Portuale . L’emergenza parcheggi riguarda tutta la cittadinanza ,non solo i lavoratori del lungomare e dei corsi  Abbiamo chiesto un incontro al Presidente della Autorità Portuale per chiedere l’apertura degli spazi della stazione marittima che può contenere almeno 1000 macchine .

Stazione Marittima da utilizzare chiaramente solo per il tempo necessario al completamento del parcheggio di via del Mare , previsto per Maggio .

Nella richiesta di incontro che alleghiamo invitiamo  la  Autorità Portuale a continuare a sostenere percorsi di accoglienza turistica ,a partire dai croceristi ,insieme agli  Enti Locali , alle associazioni di Categoria .

 Per questo nel corso dei vari incontri realizzati sul problema dei parcheggi abbiamo chiesto al Sindaco di Brindisi di realizzare una Conferenza dei Servizi tra gli enti e le associazioni interessate ( Comune, Puglia promozione, autorità portuale, camera di commercio, confesercenti ed altre associazioni di categoria, di cittadini come la nostra ) dove l’unico tema  sia l’accoglienza turistica.

Chiederemo attenzione per la nostra città all’Assessore Regionale al turismo della Regione Puglia ,Silvia Godelli , nel corso di un prossimo incontro in cui la stiamo invitando.

Non ci possiamo più permettere di perdere occasioni per la nostra città.

Il Comitato inoltre guarda  ad un futuro dove si riesca ad eliminare la pressione che da sempre le macchine hanno esercitato sul centro della città .

Una vera soluzione per i parcheggi può portare alla  possibilità di realizzare un Centro Storico vivibile ,accattivante ,capace di attrarre turisti .

Insieme ad una seria politica turistica fatta di valorizzazione delle nostre risorse storiche e costruzione di  eventi  potrebbe far rinascere il Centro Storico , creando occupazione così come avviene in altre città.

Richiesta di incontro inviata al Presidente della Autorità Portuale.

Spettabile Presidente dell’Autorità Portuale,
sono Roberto Aprile del Sindacato Cobas di Brindisi .
In questi giorni un gruppo di lavoratori del lungomare mi ha interessato al problema della mancanza dei parcheggi.
Questa richiesta di interessamento nasce chiaramente in seguito alla chiusura del parcheggio di via del Mare.
Questo fatto stava provocando dei rischi per l’occupazione,per fortuna ad oggi bloccati .
Il problema interessa naturalmente tutta la cittadinanza che in questi giorni sta avendo serie difficoltà a recarsi al centro della città per i più svariati motivi.
Crediamo che questo problema sia solo un pezzo della accoglienza della nostra città , pensando anche a quella turistica e alle sue mancate serie programmazioni.
Per questo abbiamo deciso di realizzare un sit-in sotto l’Autorità Portuale per Mercoledì 11 Febbraio alle ore 9,00 al fine di sostenere come cittadini percorsi di coordinamento tra Enti per costruire una migliore accoglienza turistica.
La sua proposta di coordinamento in relazione all’arrivo di numerose navi da crociera ne è un pezzo importante.
Il turismo deve vedere l’applicazione di politiche serie e di interventi economici per svilupparlo in modo significativo.
La nostra città ha tutte le potenzialità per fare del turismo un volano di sviluppo economico ed occupazionale.
Sit-in realizzato anche per sostenere la richiesta di utilizzare parte della cosiddetta “Stazione Marittima” in parcheggi provvisori fino alla fine dei lavori di via del Mare .
Sopperendo in questo modo a delle serie difficoltà che hanno portato la Amministrazione Comunale a fare delle scelte antipopolari , come lo spostamento delle fioriere da Corso Garibaldi , pur di ottenere qualche decina di posti macchina in più per qualche mese .
Pertanto le chiediamo un incontro a nome del “Comitato per Brindisi turistica” per rappresentarle meglio queste nostre idee per la data che indichiamo , disponibili chiaramente a cambiare in relazione ai suoi impegni.
Certi di un sicuro accoglimento porgiamo distinti saluti.

Roberto Aprile per il”Comitato per Brindisi turistica”