Xylella: Dario Stefàno (Sel), “Sinergia Regione Puglia-Governo per salvare ulivi”

“E’ una risposta importante a una epidemia pericolosa che ha colpito duramente l’olivicoltura e il sistema agricolo pugliese”. E’ il commento del senatore Dario Stefàno (Sel) alla dichiarazione dello stato di emergenza per la Xylella Fastidiosa, deliberata oggi dal Consiglio dei Ministri.

“La decisione – continua Stefàno – poteva arrivare con maggiore anticipo, tuttavia apprezziamo gli strumenti individuati, in sinergia con la Regione Puglia, per arginare la diffusione del batterio che sta mettendo in ginocchio un settore fondamentale per le produzioni pugliesi e allo stesso tempo l’eredità storica e paesaggistica di un intero territorio”.  “Spero sia la volta buona per arrivare a importanti risultati che, ricordiamolo, devono essere frutto dell’ascolto dei territori e della sensibilità del governo centrale nei confronti degli stessi”.  “Ora – conclude Stefàno – si continui a procedere speditamente per contrastare ancor meglio il fenomeno del disseccamento degli ulivi e rimettere in piedi un comparto vitale per la nostra economia”.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.