PUGLIA: LEGA, E’ CAOS FI, NOI VERSO CORSA SOLITARIA Volpi, anche in Campania manca visione trasparente progetti e programmi

La Lega Nord – nel meridione movimento Noi con Salvini – verso la corsa solitaria in Puglia, anche alla luce del terremoto interno a Forza Italia. “Quel che è certo è che in Puglia e in Campania ci sono al momento situazioni politiche tutt’altro che chiare che non facilitano percorsi comuni”, spiega Raffaele Volpi, senatore del Carroccio e vice presidente del movimento Noi con Salvini, l’uomo che si è occupato dello ‘sbarco’ della Lega al Sud.

“In particolare in Puglia, in vista delle prossime amministrative, non possiamo che prendere atto dell’implosione di Forza Italia – riconosce Volpi – e ogni giorno che passa è sempre più evidente che non ci sono le condizioni per alcun accordo. Per queste ragioni siamo orientati a correre da soli con un nostro candidato presidente alle prossime regionali”.

“In Campania – aggiunge – sebbene non regni il caos pugliese, manca però una visione trasparente dei progetti e dei programmi. Prendiamo atto che c’è però una situazione in continua evoluzione della quale siamo spettatori interessati con l’unico obiettivo di poter proporre un programma di crescita, cambiamento e sviluppo anche per questa regione dove ci presentiamo per la prima volta”.

Sen. Raffaele Volpi, Vice Presidente Noi con Salvini


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.