BRINDISI, PRESENTATA DAL SINDACO LA MOBILITA’ DEL PERSONALE PER LA RIORGANIZZAZIONE DEGLI UFFICI

Su iniziativa del Sindaco Mimmo Consales, si è svolto stamane un incontro con la Commissione sindacale trattante per definire le procedure legate all’annunciata mobilità d’ufficio finalizzata a dare attuazione al Piano triennale anticorruzione ed alla riorganizzazione di alcuni settori.


All’incontro erano presenti, oltre al primo cittadino, anche il Vice Sindaco Giuseppe Marchionna e il Segretario generale Paola Giacovazzo.  Il Sindaco ha dato lettura dei provvedimenti in corso di attuazione.
I servizi interessati sono “Patrimonio e casa”, “Ambiente”, “Servizi demografici”, “Polizia Municipale” e “Impianti pubblicitari”.
I criteri adottati per la mobilità sono stati quelli delle domande volontarie, delle istanze di mutamento dei profili, la ricollocazione del personale in uscita da “Patrimonio e casa” e situazioni ambientali.
Sulla base di tali elementi, entreranno a far parte del settore “Patrimonio e casa” Giancarlo Prezzemolo e Rosanna De Pace (provenienti dalla Polizia Municipale), Rossella Gigante (da Attività Produttive), Giuseppe Nardelli (da Beni Monumentali), Leonardo Vecchio (dai Lavori Pubblici) e Giovanni Carbonella (LSU, da Affari Legali).
Faranno parte dei “Servizi Demografici” Fernando Cassano (proveniente da Patrimonio e casa) e Anna Camassa (da Urbanistica).
Faranno parte del settore “Ambiente” Enzo Carella e Vincenzo Mione (provenienti dalla Polizia Municipale), Massimiliano Musio (da Affari Legali) e Giuseppe Casuccio (a scavalco con Urbanistica).
Farà parte della Polizia Municipale Umberto Raho (proveniente da Patrimonio e Casa).
Farà parte dei Lavori Pubblici Giuseppe D’Angelo (proveniente da Urbanistica).
Farà parte di Affari Legali Vincenzo Giannelli (LSU, proveniente da Patrimonio e Casa), mentre Sergio Pellecchia termina l’incarico a scavalco presso Patrimonio e Casa e torna al Protocollo.
I componenti della Commissione trattante non hanno avuto nulla da obiettare rispetto al programma esposto dal primo cittadino.
“Mi auguro – ha affermato il Sindaco Consales – che il trasferimento di tali unità avvenga nel giro di pochi giorni, in maniera tale da poter attuare una riorganizzazione dei servizi, soprattutto in settori-chiave come ‘Patrimonio e casa’ e ‘Ambiente’”.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.