Flash – BRINDISI: ARRESTATO LATITANTE FUGGITO DOPO AVER COMMESSO UN OMICIDIO AD HALLOWEEN

I CARABINIERI DEL NUCLEO INVESTIGATIVO DEL COMANDO PROVINCIALE CC DI BRINDISI HANNO TRATTO IN ARRESTO ROMANO ANDREA, NATO BRINDISI CLASSE 1986, RESPONSABILE DELL’OMICIDIO E DEL TENTATO OMICIDIO, COMMESSO IL 1 NOVEMBRE 2014, AI DANNI DI DUE PREGIUDICATI DEL LUOGO, SCATURITO DA UN LITIGIO PER FUTILI MOTIVI.

SUBITO DOPO IL DELITTO ERA FUGGITO ALL’ESTERO E DA POCHI GIORNI ERA RIENTRATO IN ITALIA PER POTER CURARE I PROPRI INTERESSI CRIMINALI.

I MILITARI HANNO FATTO IRRUZIONE NELL’APPARTAMENTO DI DUE FAVOREGGIATORI, ANCH’ESSI ARRETATI, E TROVATO L’OMICIDA ANCORA IN POSSESSO DELLA PISTOLA BERETTA DA LUI USATA PER COMMETTERE L’OMICIDIO.