Puglia, Stefàno : “Legge elettorale deturpata”

“La Puglia ha perso un’occasione, quello di oggi è un brutto capitolo della storia politica della nostra regione”. Così il senatore Dario Stefàno nel commentare la nuova legge elettorale approvata oggi dal Consiglio regionale della Puglia.

“Lo sbarramento all’8% e il no alla parità di genere  – prosegue Stefàno – deturpano la norma che attendevamo per poterci presentare al voto di primavera nel miglior modo possibile. Così non è stato.  E non è sufficiente dire che si è persa un’opportunità, bisogna agire di conseguenza e io mi auguro che i soggetti politici del centrosinistra lo facciano, perché  su questi temi il centrosinistra non può fare un passo avanti e dieci indietro”.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.