Puglia, Stefàno : “Legge elettorale deturpata”

“La Puglia ha perso un’occasione, quello di oggi è un brutto capitolo della storia politica della nostra regione”. Così il senatore Dario Stefàno nel commentare la nuova legge elettorale approvata oggi dal Consiglio regionale della Puglia.

“Lo sbarramento all’8% e il no alla parità di genere  – prosegue Stefàno – deturpano la norma che attendevamo per poterci presentare al voto di primavera nel miglior modo possibile. Così non è stato.  E non è sufficiente dire che si è persa un’opportunità, bisogna agire di conseguenza e io mi auguro che i soggetti politici del centrosinistra lo facciano, perché  su questi temi il centrosinistra non può fare un passo avanti e dieci indietro”.

“ L’ Apicoltura grande risorsa per la comunità

e il territorio” – iniziativa organizzata dall’ Arap

presso il Bastioni Carlo V a Brindisi

Interviste

Anche a Brindisi “ Fridays For Future”

int. Enza  Cappelli (Organizzatrice Manifestazione)