Prov. Brindisi: Workshop su “Diffusione delle buone pratiche sulla Carta Europea per il Turismo Sostenibile (CETS) nelle Aree Protette“.

l Servizio Politiche Comunitarie della Provincia di Brindisi organizza per giovedì 5 marzo 2015, dalle ore 9,30 alle ore 17,15, presso la Masseria Oasi San Giovanni Battista, (in Contrada Ottava – Montalbano di Fasano – Brindisi), il workshop internazionale dal titolo “Diffusione delle buone pratiche sulla Carta Europea per il Turismo Sostenibile (CETS) nelle Aree Protette“.


La CETS è sia uno strumento metodologico sia una certificazione che permette una migliore gestione delle aree protette per lo sviluppo del turismo sostenibile. L’elemento centrale della CETS è la collaborazione tra tutte le parti interessate a sviluppare una strategia comune ed un piano d’azione per lo sviluppo turistico, sulla base di un’analisi approfondita della situazione locale. L’obiettivo è la tutela del patrimonio naturale e culturale e il continuo miglioramento della gestione del turismo nelle aree protette a favore dell’ambiente, della popolazione locale, delle imprese e dei visitatori.
Il programma dell’iniziativa, dopo i saluti del Presidente della Provincia di Brindisi Maurizio Bruno, prevede gli interventi dei rappresentanti della federazione europea dei parchi e delle riserve naturali Europarc, Paulo Castro, Patrizia Rossi e Stefania Petrosillo, che illustreranno il ruolo e le funzioni della CETS. A seguire gli interventi su alcune delle più importanti esperienze europee di applicazione della CETS: in Spagna, Francia e Italia.

La sessione pomeridiana del workshop prevede un confronto di esperienze tra Grecia e Italia con il contributo di diverse aree protette: Parco Nazionale di Tzoumerka, Peristeri & Arachthos, Parco Nazionale Kotychi – Strofilia, Parco Nazionale Laguna Messolonghi, Area Protetta del Lago di Pamvotis, Parco Nazionale di Amvrakikos, Parco Regionale Dune Costiere, Area Marina Protetta di Torre Guaceto, Sistema dei Parchi della Provincia di Lecce, Parco Nazionale dell’Alta Murgia.

Le conclusioni saranno tenute da Giampiero Samurri, Presidente di Federparchi/Europarc Italia.
Il workshop è organizzato dal Servizio Politiche Comunitarie della Provincia di Brindisi in collaborazione con Federparchi/Europarc Italia, nell’ambito delle attività del progetto strategico BIG, cofinanziato dall’Unione Europea nell’ambito del Programma Operativo di Cooperazione Territoriale Europea Grecia – Italia 2007/2013. Il progetto strategico BIG offre l’opportunità di operare nelle aree protette delle zone costiere e rurali della Grecia e dell’Italia, due paesi molto simili sia dal punto di vista degli ecosistemi sia dal punto di vista della ricchezza della biodiversità.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.