PARI OPPORTUNITÀ BRINDISI, CENTRODESTRA: PASSATI QUASI 2 ANNI E LA COMMISSIONE È SVANITA NEL NULLA. PRESENTEREMO PROPOSTA ADEGUAMENTO STATUTO A LEGGE DELRIO

“Sono passati 23 mesi e al Comune di Brindisi la costituzione della Commissione per le Pari Opportunità pare essere svanita nel nulla. Tutto questo senza che il Presidente del Consiglio Loiacono e l’assessore delegato Lomartire abbiano mai spiegato i motivi. Eppure il bando per le designazioni e le indicazioni dei gruppi sono sul loro tavolo da quasi 2 anni”.

Intervengono così i capigruppo consiliari di Forza Italia, Futuro e Libertà, Brindisi Avanti Veloce, La Puglia prima di tutto e Movimento Regione Salento a proposito della partecipazione delle donne alla vita pubblica.

“Nei prossimi giorni – continuano i capigruppo – depositeremo la nostra proposta al Consiglio perché abbiamo rilevato  che il Comune di Brindisi è uno di quelli che non ha adeguato il suo statuto alla legge 512 del 2012 e alla legge Delrio 56 del 2014 che obbligano espressamente di prevedere ad assicurare condizioni di pari opportunità tra uomo e donna e di garantire la rappresentanza femminile nella giunta non inferiore al 40 per cento”.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

BRINDISI.Si è perso il cane Totò, l’ appello disperato della padrona .

Totò, un bellissimo cane, affettuoso, che si è perso presso la struttura commerciale

Brinpark a Brindisi. Totò, che è come un figlio per la propria padrona, una donna

anziana. L’ultimo avvistamento di Totò il 17 mattina, al Parco del Cesare Braico, per

chi avesse  notizie questo il numero di cellulare a cui rivolgersi 3491449713.