Conferenza Stampa A.M.M.I. Brindisi per Venerdi 13 Marzo

L’A.M.M.I (associazione Mogli Medici Italiani) sezione di Brindisi, nella persona della Presidente Maria Grazia Rizzo, questo mese ha voluto porre particolare attenzione alla Donna, organizzando una conferenza sul tema della prevenzione dei tumori femminili, dal titolo: “Prevenzione e Donna”.

La stessa sarà tenuta Venerdi 13 Marzo alle ore 18:00, presso la sala conferenza di Palazzo Granafei Nervegna, dai dottori: Mario Criscuolo, Direttore U.O. di Anatomia Patologica Ospedale Perrino di Brindisi; Massimo Stomati, ginecologo presidio ospedaliero Francavilla F.na e Alessandro Galiano, Radiologo senologo Ospedale Perrino di Brindisi.
“I tumori femminili, che colpiscono gli organi riproduttivi e il seno, in molti casi si possono prevenire o comunque diagnosticare in fasi molto precoci”, ha dichiarato la Presidente Rizzo. “Mi auguro che alla conferenza partecipino donne di tutte le età perché la prevenzione è uno dei pochi modi che abbiamo per poter combattere questi mali e non tutti ne siamo a conoscenza”.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.