IN ARRIVO NUOVE PALINE E PENSILINE DEGLI AUTOBUS

La ditta incaricata – individuata dall’Amministrazione Comunale – provvederà anche alla manutenzione. Nessun onere finanziario a carico delle casse comunali


Nuove paline e pensiline saranno posizionate in città. L’Amministrazione Comunale, infatti, ha individuato – attraverso una procedura aperta – la ditta concessionaria del servizio di manutenzione delle paline e pensiline esistenti oltre che della fornitura di nuove paline e pensiline. Si tratta della ditta Avip Italia srl che provvederà anche a tenere pulite le pensiline collocate alle fermate degli autobus.

Il miglioramento del servizio di trasporto, peraltro, verrà assicurato ai cittadini senza alcun onere finanziario a carico delle casse comunali. la ditta affidataria del servizio, infatti, non riceverà alcun corrispettivo economico dal Comune di Lecce, con la possibilità, tuttavia, di sfruttare gli spazi pubblicitari disponibili sulle pensiline e paline.

“L’Amministrazione Comunale – spiega l’assessore al Traffico e alla Mobilità, Luca Pasqualini – al fine di ridurre l’inquinamento, ,intende incrementare la qualità del servizio di trasporto pubblico urbano. Il nostro obiettivo è quello di incentivare e rendere più attraente l’utilizzo dei mezzi di trasporto pubblico a discapito delle auto private. Certo, per tagliare questo ambizioso traguardo c’è bisogno, anzitutto, di un cambiamento culturale. Ma noi vogliamo porre in essere tutte le misure necessarie per accompagnare questo processo virtuoso. La ditta incaricata avrà il compito anche di provvedere alla cura e alla manutenzione delle pensiline e delle paline. Il mio auspicio è che i cittadini, soprattutto le fasce più giovani dei leccesi, possano sempre di più essere al fianco dell’Amministrazione nel combattere e prevenire comportamenti che possano in qualche modo offendere il decoro di una città bella e delicata come la nostra”.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.