BRINDISI, SERVIZIO COORDINATO DI CONTROLLO IN MATERIA DI INQUINAMENTO AMBIENTALE, CICLO DEI RIFIUTI E TUTELA DEL LAVORO.

IL COMANDO PROVINCIALE CARABINIERI DI BRINDISI HA DISPOSTO DEI SERVIZI STRAORDINARI DI CONTROLLO COORDINATO DEL TERRITORIO SVOLTI IN SINERGIA CON IL NUCLEO OPERATIVO ECOLOGICO CC DI LECCE E IL NUCLEO ISPETTORATO DEL LAVORO CC DI BRINDISI, FINALIZZATI AL CONTRASTO DEI FURTI DI RAME, PANNELLI FOTOVOLTAICI E MATERIALE FERROSO IN GENERE E DEI FENOMENI AD ESSO CONNESSI (RICETTAZIONE DI RAME, SFRUTTAMENTO DELLA MANODOPOERA ABUSIVA, FAVOREGGIAMENTO DELL’IMMIGRZIONE CLANDESTINA), CON LA CONTESTUALE INTENSIFICAZIONE DEI CONTROLLI DELL’ATTIVITà PRESSO I CENTRI DI RACCOLTA E SMALTIMENTO ADIBITI ALLO SPECIFICO SETTORE (AUTODEMOLITORI E CARROZZERIE, OFFICINE, STABILIMENTI INDUSTRIALI, AZIENDE EDILI ED AGRICOLE, IMPIANTI FOTOVOLTAICI, TRATTE FERROVIARIE, LINEE ELETTRICHE, RETI TELEFONICHE E ABITAZIONI PRIVATE UBICATE SOPRATTUTTO IN PERIFERIA).

NELL’AMBITO DI TALI servizi, I MILITARI HANNO PROCEDUTO AI CONTROLLI DI 84 ATTIVITÀ, AL TERMINE DEI QUALI SONO STATE ELEVATE 8 SANZIONI AMMINISTRATIVE PER COMPLESSIVI € 12.326,00.

nel corso dell’attività di contrasto, sono state deferite 3 persone in stato di arresto e 12 in stato di libertà, ESEGUITE 63 PERQUISIZIONI PERSONALI, VEICOLARI E LOCALI, SEQUESTRATI 20 GR. DI COCAINA, 100,5 gr. di hashsh E 3,2 GR. DI marijuana, CONTROLLATI 585 VEICOLI E MOTOVEICOLI, IDENTIFICATE 773 PERSONE, ELEVATE 110 CONTRAVVENZIONI AL CODICE DELLA STRADA, RITIRATI 2 DOCUMENTI DI CIRCOLAZIONE E 5 PATENTI DI GUIDA, SEQUESTRATI 4 AUTO/MOTOVEICOLI.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.