BRINDISI, Da Zona Pip a Zona Pap (Pecore al Pascolo). La denuncia del consigliere Giuseppe Cavallo

Da zona Pip a zona PAP (Pecore al Pascolo). Un triste destino sembra attendere la zona industriale di Francavilla Fontana i cui dintorni, da quanto appreso, sarebbero stati etichettati dal Piano Paesaggistico Territoriale della Regione Puglia (PPTR) come aree destinate al pascolo.

Un vincolo che, se confermato, oltre a produrre evidenti battute a sfondo ironico, trancerebbe di
netto qualsiasi possibilità di sviluppo per le tante imprese locali e per le future. Resta da capire se gli amministratori Comunali abbiano mai avanzato le
ovvie osservazioni del caso, mirate a far ragionare i piani alti di via Capruzzi e metterli al corrente delle gravissime conseguenze prodotte sul territorio. Se così non fosse, questi amministratori dovrebbero evidentemente sfruttare l’opportunità: quella di abbandonare la politica e dedicarsi, appunto, al pascolo e alla pastorizia. Magari con risultati migliori, lo dico da imprenditore prima ancora che da politico, di quelli fin’ora ottenuti.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.