San Vito dei Normanni, DUE RUOTE NON POSSONO E NON DEVONO FARE LA “DIFFERENZA”

L’UNITALSI di San Vito dei Normanni continua la lunga raccolta fondi destinata all’acquisto di un pulmino per diversamente abili attrezzato di pedana elettrica. Lo stesso permetterà trasferimenti più agevoli ai nostri “AMICI” e sarà a disposizione di tutta la cittadinanza sanvitese.


Tuttavia, in occasione della riqualificazione della Villa Comunale della nostra Città ed in particolare dell’area Parco giochi, abbiamo deciso di DONARE UN’ALTALENA PER BAMBINI DIVERSAMENTE ABILI attingendo dal nostro salvadanaio e confidando nell’aiuto di chi vorrà collaborare.
unitALSIRegalare questa emozione è un dovere e un impegno che vogliamo concretizzare.
Chiunque volesse partecipare può farlo in occasione della XIV GIORNATA NAZIONALE DELL’UNITALSI il prossimo 15 Marzo. Nella mattinata saremo presenti con degli stand in CORSO LEONARDO LEO e sui sagrati delle Chiese San Domenico, San Francesco e Santa Rita di San Vito.
Diversamente ci si può rivolgere ai volontari presso la sede di via Garibaldi o contattando i seguenti numeri telefonici : 3208718406 – 3403078926.
Al raggiungimento della somma, le ulteriori offerte incrementeranno la raccolta fondi per l’acquisto del pulmino attrezzato.
INSIEME SI PUO’, E’ PIU’ BELLO …. CORAGGIO!
“In verità vi dico: tutto quello che avete fatto a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, l’avete fatto a me” (Mt. 25, 40)

GRUPPO UNITALSI
SAN VITO DEI NORMANNI


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.