BRINDISI, LNI promozione della regata Brindisi Valona in programma a giugno.

La Lega Navale Italiana anche quest’anno partecipa in maniera attiva al Salone
Nautico di Puglia che sarà inaugurato mercoledì 18 marzo (ore 10.00) presso la Sala Conferenza dell’Hotel Internazionale di Brindisi. La LNI infatti, oltre a gestire lo stand istituzionale della Presidenza Nazionale (che sarà rappresentata nella giornata di mercoledì dall’Amm.glio Sergio Caruso – Direttore Generale della LNI) avrà uno spazio dedicato alla vela e condiviso con altre tre società FIV della città.

Il tutto al fine di promuovere al meglio i gruppi sportivi che saranno presenti per tutta la durata della fiera della nautica con imbarcazioni, simulatori, oltre che con la presenza di atleti e istruttori a disposizione di curiosi e scolaresche.
Per la Lega Navale Italiana di Brindisi, lo Snim però sarà inoltre un’occasione utile per la promozione di un altro e successivo evento di grande portata che interesserà la città nel mese di giugno: la Regata Internazionale Brindisi Valona che quest’anno s’inserisce nel programma delle regate che vedranno Brindisi come protagonista della FIV VIII zona.

Di seguito  il calendario delle attività già programmate.
SABATO 28 GIUGNO
-Partenza regata Brindisi Valona
DOMENICA 29 GIUGNO
-Rientro a Brindisi, premiazione e festeggiamenti (le imbarcazioni saranno
ospitate presso la banchina del lungomare Regina Margherita o c/o la LNI BR)


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.