BRINDISI, presentazione libro – giornata mondiale della poesia

Sabato 21 marzo 2015 – ore 18.00 – Palazzo Nervegna – Brindisi,  PRESENTAZIONE DEL LIBRO “ATTENZIONE ALLE MACCHIE” IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA.

emma-Sabato 21 marzo, in occasione della Giornata Mondiale della Poesia, Parcomultimedia organizza la presentazione del libro di Emma Di Stefano “Attenzione alle macchie”. L’appuntamento è alle ore 18.00 presso la sala conferenze di Palazzo Nervegna a Brindisi. Modera il giornalista Salvatore Vetrugno e interviene Adele Costanzo, insegnante e scrittrice che ha curato la prefazione del libro. Sarà presente l’autrice.
Emma Di Stefano, poetessa, dopo “Nati per caso o per amore” e “Il silenzio e la formica”, con “Attenzione alle macchie” approda alla collana di poesia “Le onde” di Parcomultimedia.
Dalla prefazione del libro: “Nel contesto del discorso poetico, e in qualche misura narrativo, i momenti di riflessione vanno considerati come pause in cui il ritmo volutamente rallenta, così come accade nell’incedere stesso della vita quando questa si arresta a riprendere o a trattenere il fiato, quando ripiega su sé stessa, involve, si fa pensiero, coscienza e necessaria zavorra dell’andare. Attenzione alle macchie è soprattutto una storia di liberazione e di accettazione del reale, di quel reale che ci affascina e ci sfugge, complesso e irriducibile alle formule, esattamente come la poesia”.
L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Brindisi.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.