PIERRI (BRINDISI POPOLARE): “IL SINDACO PREDISPONGA LA ROTTAMAZIONE DEI TRIBUTI LOCALI”

La situazione economica in cui versano i cittadini di Brindisi è a dir poco drammatica. Il tasso di disoccupazione resta altissimo ed allo stesso tempo non si intravedono prospettive attendibili per il futuro.
A tutto questo, si aggiunge una tassazione locale estremamente alta (soprattutto la tassa sui rifiuti) che va a gravare su famiglie ed imprese.


Un motivo in più perché l’Amministrazione Comunale di Brindisi, al pari di tanti altri enti locali, predisponga quanto necessario per dar vita – appena ci saranno le condizioni per farlo – ad una rottamazione dei tributi locali non riscossi.
Per questo ci rivolgiamo direttamente al sindaco Riccardo Rossi affinché chiarisca le sue intenzioni sull’argomento.

Teodoro Pierri (Brindisi Popolare)


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.