Ceglie Messapica: dopo il ritrovamento delle 10 “vespe” sono in corso approfonditi accertamenti finalizzati dei responsabili del furto.

I Carabinieri della Stazione di Ceglie Messapica e della Compagnia di San Vito dei Normanni, stanno procedendo negli accertamenti per addivenire all’identificazione dei responsabili del furto avvenuto il 17 dicembre scorso di 10  “Vespe” da collezione, evento  avvenuto in località Chianche di Palomba in agro di Ceglie Messapica.

Gli autori del furto dopo aver asportato dall’interno  del piazzale di un’azienda di San Michele Salentino  un autocarro Ford Transit,  si sono portati nell’abitazione rurale in Ceglie Messapica dove dopo aver danneggiato il cancello in ferro e tagliato la catena per accedere alla proprietà, dall’interno delle autorimesse del fabbricato rurale hanno asportato 10 vespe da collezione nonché altro materiale tra cui una motosega. L’autocarro con le vespe sul cassone,  è stato rinvenuto il  28 dicembre  nelle adiacenze della masseria “Archinuovi” di San Michele Salentino e i mezzi previo riconoscimento sono stati restituiti al legittimo proprietario.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.