Carovigno: attività di contrasto al traffico di sostanze stupefacenti o psicotrope. rinvenuti kg 15 di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

Nell’ambito degli specifici servizi effettuati e finalizzati al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti, ed in conseguenza delle frequenti perlustrazioni nelle zone ritenute più sensibili al particolare fenomeno nel territorio, i Carabinieri della Stazione di Carovigno hanno rinvenuto nella zona costiera di Marina di Pantanagianni un involucro in cellophane contenente cinque buste in plastica trasparente, sigillate, con all’interno complessivi 15 kg di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”.

La sostanza rinvenuta è stata sottoposta a sequestro e sono in corso le indagini al fine di identificare sia i destinatari dell’ingente quantitativo di stupefacente sia i canali di approvvigionamento della sostanza. Nessuna ipotesi viene tralasciata, ivi compreso anche l’eventuale carattere transnazionale del particolare ritrovamento.    


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.