BRINDISI.Provincia:Riscaldamento negli istituti scolastici di competenza provinciale. Incremento delle ore di accensione dei termosifoni

Durante questi giorni di freddo, con temperature basse, si comunica che i riscaldamenti negli istituti superiori di competenza provinciale saranno accesi dalle ore 7.00 alle ore 12.00.

Permanendo le difficoltà di bilancio, i fondi attualmente a disposizione dell’Ente non consentono di utilizzare il riscaldamento per tutta la giornata. Questo a causa della crisi strutturale finanziaria della Provincia.

Sono pervenute negli uffici dell’Ente, inoltre, otto richieste di altrettanti istituti superiori per l’accensione dei riscaldamenti in orario pomeridiano per consentire la frequenza ai corsi serali. “Occorrono per questo – ha detto il presidente Rossi – circa 150 mila euro che, al momento, la Provincia non ha. Stiamo facendo il possibile per reperire questi fondi, che, ricordo, sono ascrivibili in bilancio come spesa corrente. E ricordo anche che, dal punto di vista normativo, non è possibile distrarre allo scopo fondi di spesa per investimenti. Sarebbe opportuno, pertanto, che il Governo stanzi dei fondi congrui per l’espletamento delle funzioni fondamentali delle Province, come l’edilizia e la manutenzione scolastica, oltre che la manutenzione stradale”.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.