Latiano: truffa on line, denunciato un 43enne residente in provincia di Messina.

I Carabinieri della Stazione di Latiano a conclusione degli accertamenti, hanno deferito in stato di libertà per il reato di truffa un 43enne della provincia di Messina, con a carico pregiudizi specifici.

Il truffatore dopo aver messo in vendita un elettrodomestico su una piattaforma commerciale al prezzo di 85.00€, ha riscosso la somma richiesta mediante transazione su carta prepagata “post-pay” a lui intestata, interrompendo i rapporti con l’acquirente e rendendosi irreperibile. La parte offesa, un 55nne di Latiano, dopo aver effettuato vari tentativi infruttuosi finalizzati a contattare il truffatore, ha pertanto presentato denuncia querela alla locale Stazione dei Carabinieri.